Mindesigner

"Una mente bella vive in un mondo bello"

Chi Sono

Sono il Dott. Milione Federico, psicologo e psicoterapeuta.

Federico Milione 

La mia formazione di psicologo ha avuto inizio negli anni ’90 con il corso di laurea quinquennale in Psicologia ad Indirizzo Clinico presso l’Università “La Sapienza” in Roma. Ho conseguito il diploma di laurea, con votazione di 110/110, nel 2001, con una tesi sulla correlazione psico-biologica tra alimentazione e sessualità.

Dopo aver svolto il tirocinio di un anno presso strutture convenzionate con il SSN, ho sostenuto e superato l’esame per l’abilitazione all’esercizio della professione.

Contemporaneamente all’inizio dell’attività di psicologo in ambito privato, ho cominciato il percorso formativo per il conseguimento del diploma di specializzazione in psicoterapia.

Ho conseguito, nel 2007, il diploma quadriennale di specializzazione in Psicoterapia Breve Strategica presso il Centro di Terapia Breve Strategica di Arezzo, affiliato al Mental Research Institute di Palo Alto (California).

Da quel momento in poi ho indirizzato la mia professionalità e il mio lavoro in ambito clinico privato, occupandomi del disagio personale e familiare, aiutando i miei pazienti a sviluppare risorse e capacità per fronteggiare le difficoltà che li affliggevano.

Nel corso degli anni ho avuto modo di osservare come come il disagio personale sia spesso legato al contesto relazionale in cui la persona vive e questo è ancora più vero se si parla di contesti collettivi, come in ambito lavorativo e sportivo. Rispetto a questo ho, negli anni, sviluppato la mia professionalità come formatore e ho rivolto i miei interessi e la mia azione ai contesti di gruppo.

Attualmente, per quanto concerne l’ambito psicoterapeutico, mi occupo di Consulenza psicologica e Psicoterapia rivolta al singolo e alla coppia, utilizzando il modello di lavoro della psicoterapia strategica breve, che è focalizzato sul problema che causa sofferenza e sulla situazione presente. In tal modo è possibile ottenere risultati in tempi brevi, superando, grazie alla messa a punto di soluzioni personalizzate, paure e blocchi psicologici di vario tipo.

L’impiego dell’approccio strategico consente ottimi risultati con le patologie su base ansiosa (panico e fobie), con i disturbi alimentari (bulimia), problemi legati alla relazione e alla sessualità.

Nell’insieme il mio lavoro è sempre orientato al raggiungimento di una buona Qualità di Vita, il che significa guardare alla persona non tanto come portatore di patologia, quanto come soggetto che possiede potenzialità e risorse da sviluppare ed utilizzare per incrementare il proprio benessere.

Ho esperienza nel campo del disagio psicologico correlato alla presenza di malattie organiche croniche o invalidanti: mediante un’analisi delle limitazioni imposte dalla malattia si può costruire uno spazio franco dove poter mobilitare risorse e competenze della persona al fine di ricostruire una migliore qualità di vita e raggiungere una più efficace accettazione della condizione di invalidità.

Per quello che riguarda i settori aziendali e sportivi mi occupo di prevenzione del burn-out nel luogo di lavoro e la prevenzione dello stress correlato in ambito professionale. Ho, infatti, conseguito il diploma in “Prevenzione dei Rischi Psico-sociali (Stress lavoro-correlato, Mobbing, Burnout) per il benessere personale ed organizzativo” presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Firenze.

Numerose esperienze professionali come formatore di gruppi di lavoro, sia nel settore del volontariato (Protezione Civile), sia in ambito sportivo e aziendale, mi hanno permesso di sviluppare e mettere a punto tecniche di Team Building per il miglioramento delle relazioni e della coesione dei gruppi di lavoro sia in ambito sportivo che aziendale.

In quest’ultimo settore ho messo a punto alcuni moduli formativi che, mediante la tecnologia del laboratorio, consentono di far emergere e sviluppare le risorse del gruppo e di compattare il team. Si tratta di due moduli che sfruttano modalità differenti. Nel primo caso si utilizza il contesto più classico dell’aula di formazione, dove si costruisce una modalità interattiva tipica dei laboratori. Nel secondo caso si sfruttano le potenzialità del contesto outdoor per realizzare una formazione-avventura con l’impiego di auto fuoristrada e di ambienti naturali.

Per contatto o informazioni. tel: 347 849 1147. WhatsApp: 392 223 2969

Mindesigner.it

@Milione.Federico.psicologo

@federico_milione

Dott. Federico Milione - Mindesigner
  •  
  •  
  •  
  •  
  •